Sei in » Attualitą
15/03/2017 | 11:47

A favore di Amopuglia, macroarea di Lecce, 'Lara -Istantanee di Vita', quattro giorni dedicati alla forza e al coraggio di vivere, tutti in una mostra fotografica e altri eventi curati da Alessandra Ferramosca e Giusi Portaluri dal 16 marzo al Castello di Corigliano d'Otranto.


Una torre del Castello di Corigliano d'Otranto


Corigliano d'Otranto.  Una mostra fotografica, delicata e forte nello stesso tempo, ideata da Alessandra Ferramosca in collaborazione con Giusi Portaluri, da giovedì 16 marzo, sarà ospitata nel Castello De’ Monti, il Castello ‘parlante’ di Corigliano d’Otranto.
‘Lara - Istantanee di  Vita’: scatti fotografici, curati da Gianvito Carlino, raccontano una storia che potrebbe appartenere a chiunque. Una storia che aderisce perfettamente alla realtà di tante donne. Donne che attraversano con il fisico e con l’anima la sofferenza, e lo fanno a testa alta, senza mai perdere l’energia positiva che aiuta se stesse ma è di sostegno soprattutto agli altri. Un inno al coraggio e alla forza, questi scatti fotografici che raccontano Lara, moglie e madre, prematuramente scomparsa.

 Una ferrea volontà nel combattere la malattia fino alla fine e la capacità di trasferire agli altri la propria vitalità eroica, hanno accompagnato l’esistenza di Lara. I ricordi indelebili di quanti l'hanno conosciuta sono impressi nelle immagini  che compongono questa bella mostra fotografica. Un fermo immagine della vita di tante persone, una fotografia in bianco e nero, una sola nota di colore a rappresentare  il proprio punto di forza: uno strumento di lavoro, un oggetto, un luogo, una parte del corpo.Ognuna di queste persone ha deciso di prestare il proprio volto all’obiettivo, certa di trasmettere una testimonianze positiva: l’entusiasmo di credere in se stessi e il solo auspicio  di sperare sempre. Questo il messaggio intenso e pregnante della mostra ‘Lara - Istantanee di  Vita’.

 Gli oltre 40 scatti fotografici sono divisi in sezioni e ognuna di esse include un determinato numero di foto mentre le riflessioni dei partecipanti tracciano e supportano il percorso della mostra.
Evento a favore di Amopuglia, sezione macroarea di Lecce, realizzato anche grazie al contributo di: Euroclinic di Francesco Saponaro, Azienda Rocco Galati, Azienda Alimentare Senzaltro Gluten Free, Tipografia Gioffreda, Castello de' Monti di Corigliano d’Otranto.

 Qui di seguito i diversi interventi in programma:
  • Giovedì 16 marzo ore 17:00 - Apertura Mostra Fotografica. Presentazione del programma a cura di Giusi Portaluri Accademia dei Volenterosi e Alessandra Ferramosca - MyCoolKitchen  ideatrice evento, ed entrambe volontarie AmoPuglia sez Macroarea di Lecce. Ringraziamenti al Sindaco Dina Manti per l’ospitalità nel Castello De' Monti di Corigliano. Incontro con la nutrizionista d.ssa  Federica Montefusco e degustazione in collaborazione con  “ Senzaltro ”, (San Donato di Lecce)  azienda alimentare  specializzata in Gluten Free. Conosciamo Tamara Zanella (Treviso) Counselor di Gestalt Bodywork con specializzazione in LOMI.
     
  • Venerdì 17 marzo ore 18:00 - Giulietta Bandiera, giornalista, autrice televisiva Rai e Mediaset e formatrice, presenta il suo libro “ OLTRE IL CANCRO – 21 Passi verso la salute ” (Edizioni Sperling & Kupfer ) con prefazione del Dottor Alberto Laffranchi, Istituto dei Tumori di Milano. Modera  la prof.ssa  Valeria Bisanti
     
  • Sabato 18 marzo ore  18:00 - La giornalista Maria De Giovanni presenta  “ Sulle Orme della Sclerosi Multipla”  libro autobiografico. Conversazione a cura della Prof.ssa Maria Domenica Muci
     
  • Domenica 19  marzo - Chiusura Mostra Fotografica.
Il "Laboratorio  allo specchio" a cura di Tamara Zanella da Treviso, Counselor di Gestalt Bodywork e specializzata in Lomi è aperto nei seguenti orari:
  • Venerdì  17 marzo dalle 19:00 alle 21:00 (singolo o di gruppo)
  • Sabato  18 marzo dalle ore 10.00 alle 12:00 (singolo o di gruppo) e  dalle ore 19:00 alle ore 21:00  (singolo o di gruppo)
  • Domenica 19 marzo dalle ore 10:00 alle ore 12:00 (singolo o di gruppo 
Orari visita mostra fotografica
  • giov16 marzo: dalle ore 17:00 alle 21:00
  • ven  17 marzo:  dalle ore 17:00 alle 21:00
  • sab  18 marzo e dom 19 marzo: dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 17:00 alle 21:00
Ingresso: contributo da 5 euro a persona. 

di Tiziana Protopapa

 




Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |